Integrazione

Integrazione tra bimbi piccoli e grandi: momenti vissuti insieme come un gruppo in cammino, dove i più grandi rispettano i più piccoli, li aiutano, li stimolano e li coccolano quando sono in difficoltà.

Bambini più piccoli che osservano, imparano e si fidano dei più grandi che segnano la strada su cui passare.

Non bisogna avere paura di farli crescere, di farli sperimentare, ma sempre guidati da una mano sicura pronta a mettere dei limiti e delle regole da seguire, diventare dei punti di riferimento, dei porti sicuri dove andare quando l’ansia, la paura, la nostalgia prendono il sopravvento.

Educatrici attente all’emotività, pronti a parlare con i bambini della loro rabbia improvvisa per un gioco tolto da un altro bambino, della nostalgia di casa che arriva ascoltando una canzone, una parola, un gesto che ricorda che mamma e papà sono al lavoro.

Pronti a condividere i sorrisi per le nuove scoperte o sensazioni annusando un fiore o vedendo un oggetto nuovo.

Camminare insieme, osservandosi a vicenda, con regole da seguire, ma che permettano la libertà del creare.